Biostimolazione: funziona?

Molti agricoltori pensano che i biostimolanti siano solo un costo ulteriore che non porta effettivi risultati: ma è davvero così?

Il contesto in cui viviamo

In un mondo in cui le rese agricole sono continuamente minacciate dai cambiamenti climatici, dal riscaldamento globale, dalla siccità, dalla scarsità d’acqua, dalla deforestazione e dalle improvvise variazioni di temperatura, è fondamentale offrire all’agricoltore una soluzione che garantisca comunque una giusta remunerazione del suo lavoro.

A tutto ciò si aggiunge la necessità di nutrire una popolazione mondiale crescente e di rispettare le nuove normative europee relative al comparto agro-alimentare in termini di sostenibilità ambientale.

Perché la biostimolazione è la risposta giusta

logo tecnologia Biotryg

La risposta a queste problematiche è la nostra linea di bioattivatori YaraVita, che è prodotta mediante la tecnologia BIOTRYG. Essa si basa sul rispetto delle materie prime vale a dire che, partendo da metodi di estrazione che ne preservano le naturali proprietà biostimolanti e nutritive, queste vengono poi formulate perché stimolino la coltura a dare il meglio.

La tecnologia BIOTRYG attiva infatti i processi naturali delle piante che migliorano l’efficienza d’uso dei nutrienti, oltre ad agire sui processi specifici del metabolismo colturale. Migliorando la crescita della coltura e la resistenza agli stress abiotici, si aiutano le piante a rimanere forti anche in condizioni di crescita sfavorevoli, aumentando così rese e qualità finali.

Prove in campo e in laboratorio hanno dimostrato l’efficacia di YaraVita BIOTRAC, YaraVita BIOMARIS e YaraVita BIONUE nel stimolare il potenziale produttivo delle colture.

Di quali elementi si compongono i nostri fisioattivatori?

YaraVita BIOTRAC si compone di ingredienti attivi estratti dall’alga Ascophyllum Nodosum formulati con nutrienti minerali, per massimizzarne l’efficacia. E’ particolarmente adatto nelle fasi di pre-fioritura, per stimolare fioritura e allegagione di orticole e frutticole.

YaraVita BIOMARIS è uno dei formulati a base di Ascophyllum Nodosum più concentrati sul mercato. Dona alla coltura una spiccata resistenza ai principali stress ambientali e climatici e in caso di stress già avvenuto ne stimola la ripresa. YaraVita BIOMARIS stimola il metabolismo cellulare, in particolare l'allungamento e la divisione cellulare dei frutti, che guadagnano in peso, mantenendo l'equilibrio vegeto produttivo e limitando le difettosità.

YaraVita BIONUE sfrutta la sinergia tra elementi minerali e gli acidi umici e fulvici estratti naturalmente dalla miglior Leonardite del Nord Dakota, per spingere al massimo le potenzialità produttive e qualitative della coltura.

Perché la biostimolazione va di pari passo con la sostenibilità

BIOTRYG è sostenibile:

  • per l’ambiente, consentendo di ottenere rese più elevate per unità di superficie e riducendo i prodotti di scarto, grazie alla migliore qualità delle produzioni
  • per gli agricoltori, aumentando la redditività anche in condizioni avverse
  • per il pianeta, supportando la produzione di cibo per una popolazione mondiale crescente