Sistemi di inertizzazione di emergenza

01 Immagine promozionale dell'inertizzazione

A seconda degli specifici requisiti di sicurezza del cliente e dell'industria (cementifici, centrali elettriche, miniere di carbone, lavorazione del frumento), Yara offre soluzioni basate su una tecnologia affidabile comprovata. Yara fornisce un servizio completo dallo studio dei rischi all'installazione di sistemi di protezione contro le esplosioni e la fornitura dei gas inerti necessari per il funzionamento dei sistemi. Con più di 450 riferimenti nel mondo, l'esperienza in materia di inertizzazione di Yara ha la soluzione per soddisfare le esigenze di sicurezza dei clienti.

Soluzioni su misura perl'inertizzazione di emergenza per la prevenzione delle esplosioni e degli incendi a lenta propagazione nel settore industriale

Yara progetta, installa e fornisce sistemi di inertizzazione di emergenza affidabili utilizzando gas inerti per la prevenzione di incendi ed esplosioni. I sistemi per la prevenzione di incendi ed esplosioni Yara forniscono in modo efficace:

  • prevenzione contro gli incendi a lenta propagazione
  • prevenzione delle esplosioni
  • prevenzione dell'autoinnesco
  • prevenzione dell'ossidazione

Principali settori serviti dai sistemi di inertizzazione di emergenza da Yara:

  • Industria del cemento
  • Produzione di energia
  • Prodotti chimici e petrolchimici
  • Vernici e smalti
  • Settore farmaceutico
  • Inceneritori di rifiuti
  • Settore alimentari
  • Produttori di detergenti
  • Produttori di adesivi e solventi

La prevenzione è la chiave per la sicurezza

1.2 Scheda 1 Immagine dei contenuti

Il trattamento di merci,la movimentazione e lo stoccaggio producono polveri, gas e vapori. L'autoaccensione e la combustione lenta risultanti da questi processi può facilmente trasformarsi in un incendio o un'esplosione e sottoporre il personale, la produzione e l'attività ad un grave rischio.

La prevenzione richiede di ridurre la probabilità del rischio, riducendo o eliminando alcuni dei fattori di rischio. Utilizzando i sistemi intelligenti di inertizzazione d'emergenza per la protezione contro le esplosioni o gli incendi, è possibile ridurre il rischio di insorgenza di condizioni operative critiche.

I sistemi di inertizzazione Yara utilizzano gas inerti per evitare incendi ed esplosioni. I gas inerti sono molto stabili. La loro introduzione riduce il livello di ossigeno al di sotto del livello critico di concentrazione, rendendo impossibile il verificarsi di un incendio o di un'esplosione. Impedendo la formazione di atmosfere esplosive, i sistemi di inertizzazione Yara mantengono sicuri gli impianti industriali.

Triangolo Controllo dell'esplosione ***

2.0 Scheda 2 Immagine dei contenuti

Perché si verifichi un incendio devono essere presenti i tre elementi del triangolo che lo può provocare: il combustibile (gas, polvere...), l'ossidante (ossigeno presente nell'aria) e l'attivatore (calore); perché si verifichi un'esplosione un quarto elemento deve essere presente: il confinamento (mulino, filtro, silo). Il combustibile e l'attivatore non possono essere esclusi dall'equazione, al contrario di quanto vale per l'ossidante. Ecco il principio di base del funzionamento dei sistemi di iniezione di gas inerti di Yara.

I gas inerti hanno la proprietà di non reagire e sostituendo l'ossidante riducono i livelli di ossigeno al di sotto delle soglie critiche di concentrazione. L'uso di gas inerti può impedire l'accensione di polveri, gas o vapori ed evitare l'ossidazione e l'assorbimento di umidità di alcuni prodotti sensibili.

Materiali utilizzati: gas inerti

I processi di inertizzazione Yara utilizzano i gas inerti seguenti:

  • Anidride carbonica
  • Vapore
  • Gas di combustione
  • Azoto
  • Gas nobili

I gas di combustione e/o il vapore possono essere utilizzati nella maggior parte delle applicazioni, ma non sono disponibili nelle fasi di avvio e di arresto degli impianti industriali. In pratica, l'anidride carbonica (CO2) e l'azoto sono maggiormente utilizzati. La CO2 è la più consigliata perché è più semplice da conservare.

La tecnologia di inertizzazione per la prevenzione di incendi ed esplosioni di Yara si basa sull'iniezione controllata accuratamente di gas inerti, quali anidride carbonica (CO2) e N2.

Per esempio, durante il normale funzionamento di un polverizzatore di carbone, l'inertizzazione è fornita naturalmente dai gas di combustione provenienti dalla fornace. In caso di problemi tecnici o durante l'avvio o l'arresto, il mulino per il carbone sarà privo di gas inerti. È in questi casi che Yara offre un'ulteriore fonte di gas inerti affidabili per proteggere gli impianti industriali e i suoi lavoratori.

Standard di sicurezza industriale nell'industria dei clienti

3.0 Scheda 3 Immagine dei contenuti

Tutti gli apparecchi a pressione sono progettati in conformità alla direttiva europea sugli apparecchi a pressione PED CE/97/23/CE e sono certificati presso TR per l'unione doganale e RTN laddove applicabile.

I sistemi di protezione contro le esplosioni sono progettati in conformità alle linee guida europee sull'inertizzazione CEN TR 15281 e alle regolamentazioni tecniche per la sicurezza TRBS 2152-2.

Fornitura di soluzioni su misura di inertizzazione e sicurezza

Yara offre:

  • Specialisti qualificati
  • Identificazione dei rischi
  • Progettazione e sviluppo di sistemi di inertizzazione su misura
  • Stoccaggio di CO2
  • Sistemi di iniezione
  • Sistemi di controllo
  • Fornitura affidabile di CO2
  • Servizio clienti