Acido nitrico

Scegliendo Yara per la propria fornitura di acido nitrico, si fa una scelta sicura.

Acido nitrico

Yara è il più importante operatore mondiale nell'ambito dell'ammoniaca, sulla quale si basa la produzione di acido nitrico. L'acido nitrico (HNO3) viene prodotto mediante ossidazione di ammoniaca su catalizzatori a base di platino, producendo gas nitrosi come NO2, che vengono poi assorbiti in acqua. È in questo modo che viene prodotto l'acido nitrico debole (WNA, Weak Nitric Acid). L'acido nitrico è un liquido giallo chiaro con odore piuttosto pungente.


L'acido nitrico di Yara può essere trasportato direttamente al vostro sito industriale, in qualsiasi parte del mondo, per ferrovia, su strada o per via marittima. Per garantire la qualità dell'acido nitrico, Yara si attiene a norme rigorose lungo tutta la supply chain.

L'affidabilità della fornitura di acido nitrico di Yara

La nostra posizione di leader del mercato, grazie alle molteplici unità di produzione in tutto il mondo, ci consente di essere il partner da scegliere, in grado di rispondere alle richieste più esigenti per le vostre esigenze strategiche di acido nitrico.

Yara production en Ravenna

Ravenna, Italia

Questo importante sito produttivo si trova nell'area petrolchimica di Ravenna, estesa per ben 23 ettari. Lo stabilimento si affaccia sul mar Adriatico, a cui è connesso tramite il canale Candiano, che dista circa 10 km dal centro di Ravenna.

Gestione responsabile dell'acido nitrico: sicurezza, ambiente, qualità

Un vero partner per la sicurezza

La sicurezza è al centro delle nostre attività. È necessario pianificare uno stoccaggio per l'acido nitrico che sia conforme alle norme locali. Con la nostra esperienza in acido nitrico e prodotti chimici a base di azoto in generale, siamo in grado di fornire ai nostri clienti la consulenza necessaria per progettare un serbatoio di stoccaggio. Come parte del suo processo di "sicurezza dei prodotti", Yara controlla le stazioni di carico/scarico di acido nitrico dei clienti e, attraverso questi controlli e i feedback, collabora con i clienti per migliorare la sicurezza nel momento in cui i materiali pericolosi sono in fase di scaricamento.

Acido nitrico, l'importanza della qualità

Le nostre fabbriche di acido nitrico sono certificate ISO 9001:2008, ISO 14001:2004 e OHSAS 18001:2007. Per voi, questa è una garanzia di qualità e miglioramento continuo. Dato che l'acido nitrico di Yara viene prodotto da gas (ammoniaca e aria) è molto puro e non contiene alcun metallo pesante. La nostra conoscenza approfondita di questa supply chain ci permette di garantire questa qualità. Una volta che l'acido nitrico è presente nel vostro sito, è indispensabile rispettare le norme di sicurezza durante la manipolazione e l'uso.

Applicazioni industriali dell'acido nitrico

L'acido nitrico viene utilizzato in molte applicazioni industriali per le sue qualità "ossidanti" o "acide". I suoi utilizzi attuali includono:

  • La produzione di prodotti a base di azoto principalmente per la fertilizzazione
  • L'acido adipico, un prodotto chimico intermedio utilizzato per la produzione di Nylon 6,6 come ad esempio fibre sintetiche o artificiali, fili di nylon e parti in plastica per automobili
  • Poliuretani (MDI e TDI): isolante, schiuma, vernici e sigillanti di superfici
  • Nitrocellulosa: vernici e pitture, inchiostri ed esplosivi per usi civili
  • Chimica specializzata: molte reazioni di nitrazione
  • Prodotti per la pulizia: decalcificante nel settore agro-alimentare. Fate clic per ulteriori informazioni su tutti i nostri prodotti e servizi per l' industria alimentare
  • Procedure di estrazione/separazione degli elementi
  • Trattamento di superfici nella metallurgia

Le tendenze nel mercato dell'acido nitrico

In qualità di produttore e importante commerciante di acido nitrico, Yara interagisce con numerosi mercati. Nel quadro della nostra partnership affidabile, stabile e "strategica" con i clienti, condividiamo il nostro parere sullo sviluppo dei prezzi dell'acido nitrico alla luce degli eventi, dei prezzi delle materie prime e delle circostanze attuali.