Visione e Strategia

La Vision di Yara per diventare Industry Shaper

Vision and strategy image

La nostra visione

Come azienda chimica di livello globale, la nostra visione è quella di dettare le tendenze del settore, definendo gli standard e fornendo un impulso positivo allo sviluppo attraverso le prestazioni e la crescita. La nostra missione è quella di assicurare rendimenti superiori, garantendo ritorni elevati per gli agricoltori, i clienti industriali, la nostra proprietà e la società nel suo complesso. 

Il nostro obiettivo è quello di promuovere una cultura delle prestazioni innovativa e coinvolgente, basata sulla nostra visione e missione, sul Codice di Condotta, sul Programma Etico e sui nostri valori fondamentali: ambizione, lavoro di squadra, fiducia e responsabilità.

La nostra strategia

La nostra strategia aziendale si fonda su una crescita redditizia e sostenibile che trae forza da una posizione di mercato senza eguali e da un modello di business esclusivo e flessibile, basato anche sul concetto di responsabilità sociale di impresa a livello globale. La strategia costituisce anche una roadmap aziendale verso la realizzazione di prestazioni che dettino gli standard del settore e la creazione di valore a lungo termine.

Nell'ambito dell'attuale piattaforma commerciale, l'obiettivo di Yara è quello di aumentare i volumi delle vendite JV e dei propri prodotti di 8 milioni di tonnellate dal 2010 al 2016, con un incremento di circa il 40%. Per conseguire questo obiettivo, sarà necessario migliorare la produttività nelle aree di attività esistenti e promuovere iniziative di crescita organica e graduale, cercando di identificare nuove opportunità commerciali. 

Yara intende concentrarsi essenzialmente sullo sviluppo dei settori dei fertilizzanti azotati, delle applicazioni industriali dell'azoto e dell'approvvigionamento di fosfato e potassa per coprire i suoi fabbisogni per la produzione di fertilizzanti NPK. Sono previste iniziative più ampie, incentrate sull'aumento della produzione in aree geografiche caratterizzate da una fornitura regolare di gas naturale a prezzi competitivi per la produzione di ammoniaca e dalla presenza di giacimenti di fosfati e potassa, al fine di rafforzare la presenza di Yara nei mercati in forte espansione e consolidarla nei mercati già maturi. 

Per tutte le categorie di crescita, le economie di scala, le sinergie e le tempistiche costituiscono fattori importanti, che devono essere affiancati da una rigida disciplina finanziaria.

Creating Impact

Nel 2011, Yara ha introdotto il concetto di "Creating Impact", un quadro strategico volto a identificare e analizzare le connessioni tra impresa e società. Acquisendo una migliore comprensione dell'interrelazione tra soluzioni aziendali e interessi sociali, Yara intende identificare interessi reciprochi in grado di creare vantaggi competitivi sostenibili. 

La finalità della strategia Creating Impact è creare valore per gli azionisti, i clienti, i dipendenti e la società in senso lato, offrendo al contempo a Yara dei vantaggi competitivi. Ciò fornisce a Yara un quadro di impegno concreto da presentare al Forum economico mondiale, ai summit del G20 e in analoghi contesti di alto livello. In queste sedi, Yara può condividere le sue conoscenze in termini di leadership globale a favore dello sviluppo sostenibile dell'agricoltura.

Il programma di Leadership

Il programma di Leadership, che supporta le nostre ambizioni strategiche, è articolato in cinque aree di intervento su cui Yara deve focalizzare l'attenzione per realizzare la propria visione di azienda che detta le tendenze del settore: 

  • Continuare a stimolare una strategia di crescita profittevole  
  • Svolgere un ruolo preminente nello sviluppo agricolo globale 
  • Promuovere prestazioni elevate e un solido posizionamento nell'ambito delle soluzioni ambientali 
  • Ottimizzare le attività operative in tutta l'organizzazione 
  • Garantire un'attenzione costante a livello aziendale ai principi della governance basata sulle buone norme 

Dare priorità ai punti del programma consente di esplorare le opportunità di business derivanti dagli sviluppi globali, dal patrimonio di conoscenze dell'azienda e dalle attività di ricerca e sviluppo orientate al mercato.